Intesa Sanpaolo svela il futuro prossimo della banca digitale/ Prima parte

La banca torna online. Nascono servizi e prodotti, più maturi, da fruire con tablet, pc e smartphone. Cosa ci riserva questo futuro molto prossimo? Massimo Tessitore, Responsabile Direzione Multicanalità Integrata, svela in esclusiva a OF la svolta digital della banca numero 1 in Italia. E riflette sul ruolo dell'innovazione tecnologica nella nascita di servizi ad alto valore aggiunto. Dall'intelligenza artificiale ai robo-advisor
di: Elisa Vannetti
26 Giugno 2017
Condividi

Leggi anche:
» Intesa Sanpaolo svela il futuro prossimo della banca digitale/ Seconda parte
» Intesa Sanpaolo svela il futuro prossimo della banca digitale/ Terza parte

Samsung Pay verrà lanciato entro l'anno. Il conto si potrà sottoscrivere online da dopo l'estate. I pagamenti nei negozi si fanno da poco con l'app a ultrasuoni. La banca numero in Italia è pronta per una svolta digitale. Lo annuncia a OF Osservatorio Finanziario in un'intervista esclusiva Massimo Tessitore, Responsabile Direzione Multicanalità Integrata. Che racconta i piani per il futuro di Intesa Sanpaolo e spiega in che modo l'evoluzione della tecnologia cambierà il modo di fare banca, i servizi, e gli stessi prodotti. Spaziando dall'introduzione dei primi sistemi di intelligenza artificiale fino ad arrivare a piattaforme evolute per la gestione robotizzata degli investimenti. Ecco tutto quello che c'è di nuovo. E le anteprime per il prossimo futuro.

OF: Avete una grande novità: un nuovo conto online.
Tessitore: Esatto, ma non si tratterà di un nuovo prodotto. Bensì offriremo la possibilità di sottoscrivere il nostro XME Conto via Internet. La fase di profilazione del cliente avverrà online e l’apertura si perfezionerà in 24 ore, senza la necessità di passaggi aggiuntivi. La particolarità del nostro nuovo format di sottoscrizione, poi, sarà data dal processo di riconoscimento del cliente.

OF: Cioè, in che modo avverrà?
Tessitore: Molti competitor e banche online oggi prevedono che il cliente venga identificato attraverso webcam, quindi solo dopo aver prenotato una chiamata in videochat con un consulente della banca.

OF: Un procedimento non rapidissimo…
Tessitore: Noi infatti agiremo differentemente: basterà registrare un video in cui si recita una precisa frase scelta da noi. In questo modo il software ed un partner specializzato procederà a tutte le verifiche antifrode necessarie e in 24 ore il conto sarà operativo.

OF: E si potrà sottoscrivere anche via app?
Tessitore: Inizialmente no, sarà apribile solo via browser. Ma siccome il nostro sito è fully responsive si avrà una visualizzazione ottimale anche accedendo via browser da tablet o smartphone, che oggi hanno display di grandi dimensioni.

OF: Quando sarà disponibile?
Tessitore: Nei prossimi mesi.

Pagine: 1 2 Avanti






















MUTUI

OFMigliorMutuo 2017

Elisa Vannetti116 giorni fa
ALTRE NEWS

OFMigliorMutuo 2017

Elisa Vannetti116 giorni fa