logo-mini
OF Miglior Bilancio 2020 OF OSSERVATORIO FINANZIARIO

SOMMARIO

Mediobanca si riconferma al top della classifica OF Miglior Bilancio grazie a ottimi risultati nei sotto indici Solvibilità e Solidità. Segue, come nel 2019, Crédit Agricole mentre sul terzo gradino del podio sale per la prima volta Banca Popolare di Sondrio. Ecco le motivazioni

OF Miglior Bilancio 2020

Leggi anche:
» Best Banks Weeks
» OF Miglior Carta di Credito 2020
» OF Miglior Prepagata 2020
» OF Miglior Carta Conto 2020
» OF Miglior Mobile banking 2020
» OF Miglior Home banking 2020
» OF Miglior Mutuo a Tasso Variabile 2020
» OF Miglior Mutuo a Tasso Fisso 2020
» OF Miglior Conto Completo 2020
» OF Miglior Conto Low Cost 2020
» OF Miglior Banca 2020
» OF Miglior Banca Frequently Asked Questions
» OF Miglior Banca. L'intervista a Intesa Sanpaolo

Il premio OF Miglior Bilancio va ad unire i due sotto indici relativi ai dati di bilancio, il sotto indice “Solvibilità” (CET1 e TIER 2, leva, sofferenze, inadempienze, duration dei flussi) e quello “Solidità” (capacità intermediazione, redditività intermediazione, redditività servizi, efficienza dei costi, liquidità disponibile), per poter valutare l’istituto con i migliori valori, sia relativamente ai coefficienti patrimoniali o all’ammontare dei crediti deteriorati, sia relativamente ai ricavi o ai costi alla base del modello di business della banca.

PRIMO CLASSIFICATO Mediobanca

Anche questo anno vince il premio OFMiglior Bilancio, Mediobanca grazie agli ottimi risultati sia nel sotto indice "Solvibilità" (sofferenze ed inadempienze, duration dei flussi) che nella "Solidità" (redditività intermediazione, efficienza dei costi e produttività del personale, liquidità disponibile).

La principale forza del suo bilancio è l’oculata gestione nell’erogazione del credito, con una bassa percentuale sia di sofferenze sia di inadempienze probabili.
Sul fronte del business l’oculata scelta dei creditori porta ad un ottimo livello nei ricavi da interessi. Bene anche la gestione dei costi e la produttività del personale.

SECONDO CLASSIFICATO Crédit Agricole

Secondo gradino del podio, per il secondo anno consecutivo, per Crédit Agricole. Anche quest’anno è il sotto indice “Solidità” a mettersi in luce, ed in particolare gli ottimi risultati sul fronte dei ricavi sia da commissioni che da interessi. Bene anche sull’aspetto della raccolta indiretta e sull’ammontare di crediti erogati rispetto alla raccolta realizzata.

TERZO CLASSIFICATO Banca Popolare di Sondrio

Medaglia di bronzo per Banca Popolare di Sondrio grazie a buoni piazzamenti in entrambi i sotto indici. Per quanto riguarda il sotto indice "Solvibilità", eccellenti i valori di CET1 e TIER1 e ottimo l’allineamento dei flussi debitori/creditori (rispetto alle altre banche del panel). Margini di miglioramento si vedono sul fronte degli NPL e delle sofferenze bancarie. Sul fronte del sotto indice "Solidità", ottimo il rapporto dei crediti erogati rispetto alla raccolta realizzata, è l’efficientamento sull’aspetto costi e produttività del personale. Ancora un po’ fiacca la parte relativa ai ricavi.

© OF Osservatorio Finanziario - riproduzione riservata

Leggi Anche:

OF Miglior Banca 2020

Leggi tutto

Contatti

OF Osservatorio Finanziario

OfNews è una realizzazione di OF Osservatorio Finanziario. Leggi Privacy Policy (formato PDF)

Visita il sito